Orari di apertura

Dal lunedì al sabato: 

dalle ore 9.00 alle ore 13.00

e dalle ore 16.00 alle ore 20.00

Domenica aperti: 

dalle 10.00 alle 13.00

 

Dove siamo

Indirizzo UNICA SEDE STORICA:
Via Vincenzo Ingangi 43 - 80147 (NAPOLI)
Seguire cartellonistica: 
Uscita S.Giovanni Ponticelli Imboccare Via Argine dopo 500 mt. dalla motorizzazione seguire cartellonistica in zona.


La nostra sede si trova vicino alla Motorizzazione Civile 
Altezza: VIA ARGINE angolo Via Tierzo NAPOLI - PONTICELLI

Non esiste alcun collegamento anche con aziende con marchio simile al nostro.

Cataloghi

Cucine su MISURA
Arredo su MISURA
Cucine MODERNE
Cucine CLASSICHE
Cucine PROVENZALE
>Camerette MODERNE

 

Camerette CLASSICHE
Divisione Contract
Cabine ARMADIO
Divani Stile MODERNO
Divani Stile CLASSICO
Divani LETTO
Zona NOTTE moderno
Zona NOTTE classico
Zona NOTTE contemporaneo
Zona GIORNO moderno
Zona GIORNO classico
Zona GIORNO contemporaneo
Sedute e Tavoli
Letti IMBOTTITI
Poltrone RELAX

Il marmo tra pregi e difetti

Il marmo è la pietra per eccellenza e senza dubbio nasconde un fascino d’altri tempi. Elegante, chic, si trova in tante sfumature e venature diverse: dai classici bianchi, rosa e ocra sino fino ai colori brillanti come il verde malakite, il blu lapislazzulo o il rosso damasco.

Senza contare che oggi esistono proposte dai motivi inaspettati, che permettono di creare pavimenti e rivestimenti unici. Di contro il marmo è un materiale molto caro: il più conosciuto e pregiato è quello di Carrara. Qualsiasi tipo di marmo, però, si rivela costoso per la messa in posa che deve essere fatta da artigiani e operai altamente specializzati (spesso difficili da trovare se non a peso d’oro) e richiede tempi lunghi.

 

 

In genere bisogna aspettare circa un mese dopo la posa e procedere poi alla levigatura e lucidatura, anche se oggi si trovano lastre di pietra già trattate e levigate, pronte per la posa.

Ma come utilizzarlo? In genere sta bene in ambienti grandi, abitazioni di prestigio e con arredi classici ma sobri o contemporanei e rigorosi. Di sicuro è meno adatto al pavimento della cucina perché è un materiale poroso che tende ad assorbire i liquidi e rovinarsi con sostanze acide. Per la pulizia quotidiana basta un po’ di acqua distillata con detergenti neutri comuni: l’importante è evitare acidi o detersivi aggressivi con ammoniaca, che corroderebbero il marmo. Considerare il marmo come un materiale eterno, infatti, è sbagliato: in realtà ha bisogno di una costante manutenzione e cura e può essere soggetto a graffi e abrasioni.

 

© MOBILIFICIO LUIGI MONTELLA I MOBILI DAL 1955 ®. All Rights Reserved.