Ecco alcune indicazioni che vi aiuteranno a trovare il giusto modo per lavorare con i colori

Quando si ha un disperato bisogno di ristrutturare la propria casa, il colore è una preoccupazione significativa che la gente trova travolgente. Come si fa e, soprattutto, come si fa a farlo correttamente? Certo, potreste non avere alcuna conoscenza preliminare del design d’interni per affrontare il colore, in quanto le seguenti indicazioni vi aiuteranno a trovare il modo di lavorare con i colori.

Scegliete un colore in base alla sensazione necessaria
I gialli e le arance sono eccitanti, mentre i rossi sono intensi, i blu sono calmanti e i verdi energizzanti. Qualunque sia la sensazione che si desidera avere quando si entra in quella stanza deve essere il colore che si sceglie. Basta fare un po’ di ricerca e ottenere un colore.

Usa la regola 60-30-10
Questa regola prevede l’uso dei colori nell’arredamento d’interni. Il 60% è il colore che costituisce il piombo nel vostro pallet. Il 30% è il colore secondario, e il dieci per cento è il colore d’accento che occupa solo il 10% del vostro spazio. Potreste chiedervi come ottenere il giusto equilibrio, ma non c’è bisogno di preoccuparsi; ecco un modo semplice per farlo.
Il divano e il tappeto dovrebbero avere il colore primario, la seduta d’accento può essere del colore secondario, e gli accessori utilizzati dovrebbero avere accenni sia al colore primario che al dieci per cento. Se scegliete di avere un quarto colore, togliete una piccola percentuale dal secondario e dall’accento ma mai dal primario.

Decorare verticalmente da scuro a chiaro
Questo significa semplicemente che le tonalità più scure dovrebbero essere nella parte inferiore delle stanze e le tonalità da ombre a tonalità più chiare mentre ci si dirige verso la parte superiore della stanza. Questo rende la stanza più spaziosa e le dà un flusso di energia senza soluzione di continuità che è facile per gli occhi, e si ottiene un effetto calmante generale quando si entra in quella stanza.

Utilizzare la ruota dei colori
Può sembrare una cattiva idea, ma provatela. I colori che si susseguono sulla ruota dei colori sono più complementari l’uno all’altro di quanto si pensi. Diciamo, provate ad abbinare i rossi e gli arancioni, i gialli e i verdi, i blu e l’indaco, l’indaco e il viola. Sarete sorpresi dal risultato.

Usate accessori metallici per aggiungere un po’ di scintille in più
Dipingere un muro d’argento può sembrare eccessivo, ma immaginate come una cornice d’argento potrebbe essere fantastica. Aggiungerà scintillio e meraviglia al vostro arredamento, e indovinate un po’? I colori metallizzati d’oro e d’argento si abbinano ad ogni colore della ruota dei colori.

Conclusione
Il colore è la traduzione diretta del carattere e della personalità di una persona. Il modo in cui la vostra casa rappresenta ciò che siete come persona. Tanto vale usare i trucchi qui sopra per mostrare chi sei, per quanto riguarda il colore.

copy protection