GERRIT THOMAS RIETVELD

Gerrit Rietveld nacque il 25 giugno 1888 a Utrecht, nei Paesi Bassi, figlio di un falegname di umili origini. Fu proprio presso la falegnameria del padre che Rietveld intrattenne la sua prima esperienza lavorativa, la quale si rivelò particolarmente formativa in quanto gli consenti dì venire agevolmente a contatto con il mondo Leggi tutto…

GABRIELE MUCCHI

Nasce da una famiglia patriottica e liberale della borghesia emiliana (il nonno Venceslao Mucchi era presidente di Corte di cassazione a Torino, lo zio Agostino, cospiratore con Ciro Menotti nei moti del 1831, riparò e morì a Grenoble nel 1839). Il padre Anton Maria, nato a Reggio Emilia il 27 maggio del 1871, è un apprezzato pittore, da cui Gabriele apprende le prime nozioni di disegno. Leggi tutto…

FRANK LLOYD WRIGHT

Frank Lloyd Wright nacque nel 1867 a Richland Center nel Wisconsin da William Russell Carey Wright (1825–1904), originario del Massachusetts, di origini inglesi, e da Anne Lloyd Jones (1838-1923) appartenente ad una famiglia gallese emigrata negli Stati Uniti, figlia di Richard Lloyd Jones e Mary Thomas James. La famiglia era di religione unitariana, molto diffusa ed influente nella Leggi tutto…

EILEEN GRAY

Eileen Gray, nome completo Kathleen Eileen Moray Gray, è stata una designer di mobili e un’architetta irlandese, considerata una pioniera dell’estetica dell’International Style. Nata da una famiglia ricca e aristocratica nel sud est dell’Irlanda, Eileen Gray era la più giovane di cinque figli. I suoi genitori, Eveleen Pounden Gray e James McLaren Gray, erano Leggi tutto…

EERO SAARINEN

Figlio di Eliel Saarinen, si trasferì negli Stati Uniti dalla Finlandia nel 1923, si diplomò a Yale nel 1934 e quindi si perfezionò presso il Cranbrook Institute of Architecture and Design, di cui suo padre era amministratore. Qui conobbe Charles Eames, col quale collaborò a vari progetti. Al pari dello stesso Eames, si dedicò alla ricerca di nuove tecnologie nell’uso dei materiali, Leggi tutto…

CHARLES EAMES

Charles Eames iniziò molto precocemente l’attività di progettista tanto da essere impiegato, già all’età di soli 14 anni, nei laboratori della Laclede Steel Company. Studiò architettura alla Washington University a St. Louis. Propose ai suoi professori lo studio dell’opera di Frank Lloyd Wright ma, dapprima dissuaso dall’intento, fu poi espulso dalla scuola in quanto – Leggi tutto…

ARNE JACOBSEN

È nato da una famiglia ebrea. Il primo periodo della sua attività si svolse in patria, durante il quale vinse il primo premio al concorso dell’Akademisk Arkitektforeningen per una «casa del futuro» progettata con F. Lassen (1929). Successivamente si trasferì in Svezia, dove si occupò soprattutto di design di tappezzerie e stoffe. Tornato in Danimarca partecipò Leggi tutto…