Stampa pagina

A PARETE
L’installazione di questa cappa avviene adiacente al muro, in accordo con il modello del piano cottura e in corrispondenza con i fornelli, in modo da coprirne l’estensione.

A ISOLA
Questa cappa è stata pensata per adattarsi ai piani delle cucine ad isola: se il piano cottura è posizionato al centro della stanza, anche questa cappa troverà spazio installata al soffitto, proprio sopra i fornelli.

CORNER HOOD
Trova spazio tra due pareti adiacenti, occupando quindi un angolo della stanza per coprire un piano cottura in posizione angolare, corrispondente alla cucina che si sviluppa su due lati.

CEILING
La cappa a soffitto fornisce alla cucina anche il valore di un punto luce importante: viene posizionata al centro della stanza o contro la parete, naturalmente sopra il piano cottura, e viene installata nel controsoffitto.

SCOMPARSA
Creata appositamente per cucine distanti dal muro, sia a penisola che posizionate al centro della stanza, è installata direttamente sul top del piano cottura, facente parte del corpo della cucina.

SUSPENDED
Questa cappa dal forte impatto estetico risalta nell’ambiente non solo come fonte aspirante, ma anche come elemento distintivo di design: viene installata a soffitto sopra il piano cottura e rimane in sospensione, esattamente come un lampadario.

PIANO COTTURA ASPIRANTE
La cappa è perfettamente integrata nel piano cottura e svolge la sua funzione di aspirazione dal basso, tramite le bocche aspiranti poste vicino ai fuochi, portando fumi e odori ad essere smaltiti nel corpo della cucina.

Quali dimensioni deve avere la cappa?

Ogni cappa Elica è una grande cappa. Ma quella che fa per te, quali dimensioni deve avere? Le regole sono semplici: il modello deve adattarsi alle misure del piano cottura, per essere veramente efficiente.

Ma conoscere le dimensioni non basta: perché la cappa svolga il suo lavoro in maniera eccellente bisognerà anche sapere a quale altezza va posizionata e quale portata è consigliabile per il tuo ambiente cucina.

Di regola, la distanza minima tra il fondo delle pentole posizionate sul piano cottura e la superficie inferiore della cappa non deve essere inferiore a 50 cm per le cucine elettriche e 65 cm per quelle a gas.

Facebooktwitterpinterestlinkedinyoutubeinstagram

copy protection

× Come posso aiutarla?